skip to main content
Corzano e Paterno

VINO

Le vigne della Fattoria Corzano e Paterno si trovano sui pendii sassosi che circondano la casa colonica fortificata “Corzano”, nella zona di San Casciano Val di Pesa. La proprietà, a circa 17 km a sud di Firenze, si estende lungo l’antica Via Cassia e la valle della Pesa, che separa la nostra terra dalla regione del Chianti Classico.

Corzano è situata su un affioramento ghiaioso, ed è stata costruita secoli fa utilizzando sassi dai campi circostanti, come torre di guardia sorvegliando la valle da Firenze a Siena. La presenza di tombe etrusche testimonia l’origine medioevale, possibilmente etrusca,  delle fondamenta.

Nel 1969 la proprietà ha cambiato possesso per la prima volta in 700 anni. Su 6 ettari dei 140 della fattoria, nelle posizioni migliori attorno a Corzano, furono piantate le nostre prime vigne. Si trovano ad un’altitudine di 300 metri e formano un anfiteatro naturale che da verso sud-ovest, su terreno ghiaioso, calcareo e argilloso

Le pecore della fattoria provvedevano il concime; metodi di produzione vinicola locali furono adattati e migliorati dalle abilità apprese dai giovani viticoltori alla scuola vinicola di Wadenswil, vicino a Zurigo.

I nostri primi vini furono imbottigliati nel 1972. Oggi abbiamo 17 ettari di vigna e produciamo più di 80 000 bottiglie l’anno.

I nostri vitigni vanno da quelli autoctoni come Sangiovese, Canaiolo, Malvasia e Trebbiano a quelli francesi come Cabernet Sauvignon, Merlot e Chardonnay. In un’annata normale la fattoria produce un bianco, un rosato, quattro rossi e un passito.

Le vigne e la cantina sono condotte dagli enologi Aljoscha Goldschmidt e Arianna Gelpke, nipote e figlia del fondatore Wendel Gelpke.